3349430082800 404 404info@unetenergia.it

News

Unet Energia Italiana e Uyba in campo per il Made in Italy

 

Giuseppe Pirola, presidente di Unet Energia Italiana e Uyba Volley Busto Arsizio, ha incontrato venerdì mattina, 19 maggio, gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico Enrico Tosi di Busto Arsizio. L’incontro, che ha visto la presenza di studenti, docenti e della dirigente scolastica Anna Nadia Cattaneo, è stato il primo di una lunga serie di appuntamenti targati Italia Foodball Club, che porterà in varie tappe della nostra regione il progetto “Lombardia Eat, la locomotiva del made in Italy”.

L’incontro è stato condotto dal giornalista Vito Romaniello, che ha dapprima raccontato la bellezza della creatività e dell’impegno italiani, per poi lasciare spazio all’orgoglio lombardo. Sul palco, a portare la propria esperienza, vi erano realtà come il Birrificio Angelo Poretti, la neo promossa Pro Patria e l’Associazione Imprenditori Europei (Aime) settore agroalimentare. Insieme, quindi, si è parlato di aziendee sport d’eccellenza che esaltano il territorio, prima di lasciare spazio all’annoso problema dell’Italian Sounding, ovvero di quel fenomeno che sfrutta la reputazione della tipicità italiana per mettere in commercio alimenti e prodotti all’estero che, di italiano, hanno solo l’assonanza nel nome o nelle immagini.

Il presidente Giuseppe Pirola ha potuto raccontare non solo gli ultimi sforzi compiuti dalla Uyba sul campo da gioco e i progetti futuri, che vedono un investimento sempre più importante sui giovani, ma anche alcune peculiarità che caratterizzano Unet Energia Italiana, società di vendita nel mercato libero di energia elettrica e gas, che si è distinta anche per aver partecipato attivamente al progetto Fico (Fabbrica italiana contadina), con l’impianto fotovoltaico su tetto che produce tutta l’energia pulita di cui il parco agroalimentare più grande del mondo ha bisogno. Pirola ha accolto con entusiasmo l’invito all’incontro nelle scuole non solo riconoscendo l’alto valore che questi incontri possono avere nel richiamare l’attenzione sul Made in Italy, ma anche perché fermamente convinto che i giovani debbano poter entrare in contatto con storie imprenditoriali di successo e con temi chiave come l’energia pulita e l’ambiente. Unet Energia Italiana da 6 anni porta avanti un progetto di educazione ambientale nelle scuole primarie di Busto Arsizio, ed è felice di ampliare gli incontri ai ragazzi delle scuole superiori con un indirizzo più tecnico: un’occasione importante per parlare di tecnologie innovative come i sistemi di accumulo e di quanto la tecnologia e la lungimiranza possano portare benefici ambientali ed economici a tutti gli attori che vogliano accettare la sfida.

Read More

Unet Energia Italiana nelle scuole con “Pallavolo ed energia pulita”

Unet Energia Italiana, società di vendita nel mercato libero di energia elettrica e gas, torna sui banchi di scuola con la nuova edizione del progetto “Pallavolo ed energia pulita”, nato 6 anni fa per raccontare alle nuove generazioni i vantaggi delle energie rinnovabili e i loro molteplici utilizzi. L’iniziativa è in collaborazione con la Uyba Volley Busto Arsizio, che già nei mesi scorsi ha tenuto lezioni di minivolley nelle scuole coinvolte, nell’idea che anche la pallavolo sia un perfetto esempio di “energia pulita”.

Il progetto nasce dalla convinzione che l’energia del futuro sia un’energia verde, che non inquina l’ambiente: ecco perché è importante educare i bambini di oggi che saranno la generazione del futuro. Per quasi un intero mese, gli alunni delle classi terze, quarte e quinte delle scuole primarie di Busto Arsizio incontreranno quindi i tecnici di Unet Energia Italiana, che racconteranno loro con video, immagini e dispense cosa significa produrre e consumare energia rinnovabile, come funzionano i sistemi di accumulo fotovoltaico e come i pannelli, che raccolgono l’energia del sole, siano in grado di trasformarla in energia elettrica. Senza tralasciare preziosi consigli su come risparmiare energia: sono le pallavoliste Alessia Orro e Valentina Diouf a fornire degli spunti curiosi, accanto agli interessanti suggerimenti della campionessa di beach volley Marta Menegatti. Le scuole coinvolte sono: S. Anna, Pontida, Pascoli, Tommaseo, Crespi, Morelli e Pertini.

 

 

Al termine del ciclo delle lezioni, sarà consegnato l’attestato di “Ambasciatore di un mondo pulito” a tutti gli alunni, i veri protagonisti di questa edizione del progetto scuole che sicuramente avranno sviluppato una nuova coscienza green. A conclusione dell’iniziativa, inoltre, anche quest’anno il PalaYamamay ospiterà una cerimonia finale, che si svolgerà a inizio giugno; in quest’occasione sarà protagonista un altro tipo di energia, quella creativa dei ragazzi: saranno infatti premiati i progetti più belli ed interessanti, elaborati al termine delle lezioni a scuola.

Giuseppe Pirola, presidente di Unet Energia Italiana, dichiara: «Il progetto “Pallavolo ed energia pulita” è giunto alla sua sesta edizione: è un’iniziativa alla quale tengo molto e che via via ha coinvolto sempre più ragazzi. L’idea è di parlare ai più giovani di temi importanti come il corretto sfruttamento delle risorse energetiche, l’esigenza di incrementare l’utilizzo delle fonti rinnovabili e l’importanza di adottare comportamenti consapevoli verso il risparmio energetico e il rispetto dell’ambiente. Non si tratta di concetti puramente teorici: l’energia rinnovabile è già realtà. Unet Energia Italiana è infatti presente sul territorio di Busto Arsizio con la sponsorizzazione della squadra di volley della città e con l’impianto fotovoltaico del parcheggio del PalaYamamay, che produce quasi 900mila kWh l’anno, pari al fabbisogno di oltre 1000 famiglie. Questa è la riprova che produrre energia pulita non è solo possibile, ma anche la strada giusta da percorrere, ed è importante che i ragazzi, che sono gli adulti del futuro, lo sappiano fin da piccoli. Il binomio con la pallavolo è perfetto: la pallavolo è energia pulita, è uno sport che continua a portare in campo i valori dell’integrità e della cultura delle regole ed è bello poter condividere tutto questo con i ragazzi».

Read More

UNET E UYBA IN PRIMA LINEA PER IL NUOVO ED INNOVATIVO LICEO ENERGETICO AMBIENTALE

senza-titolo-1

Verrà presentato con una conferenza stampa giovedì 18 gennaio alle 12 un nuovo ed innovativo progetto per gli studenti promosso dall’Istituto Prealpi di Saronno, che vedrà la forte collaborazione di Unet Energia Italiana e di UYBA Volley.

L’Istituto Prealpi di Saronno istituirà a partire dall’anno scolastico 2018/2019 il LICEO delle SCIENZE APPLICATE a indirizzo ENERGETICO-AMBIENTALE che prevede lo svolgimento di attività didattiche tutoriali che comportano per lo studente l’esecuzione di attività pratiche finalizzate ad accrescerne le conoscenze e competenze scientifiche e culturali nell’ambito energetico, ambientale e della ricerca.

UNET si impegnerà, con il proprio personale, a garantire la propria disponibilità nello svolgimento delle attività  formative, pratiche e teoriche, degli studenti del percorso di studi dell’indirizzo ENERGETICO-AMBIENTALE, accompagnandoli nella loro crescita personale soprattutto in ambito scientifico.

UNET si renderà inoltre parte attiva del percorso di studi, offrendo la propria collaborazione nella progettazione dei percorsi didattici per la parte di propria competenza, favorendo incontri con i tecnici e altro personale specialistico finalizzati all’accrescimento culturale e formativo dei ragazzi. A tal proposito, potranno essere organizzati e sviluppati progetti pilota e esperienze innovative in campo energetico e ambientale tale da costituire un forte richiamo e un riferimento nel panorama scolastico.

Ecco le parole di Giuseppe Pirola, presidente di Unet Energia Italiana e UYBA Volley: “Il mix tra scuola, sport e privato è l’ingrediente giusto per un futuro alla portata di tutti i nostri ragazzi. Sono felice di proseguire la collaborazione con l’Istituto Prealpi di Saronno, con cui un anno fa abbiamo organizzato un convegno sul tema del doping con coach Marco Mencarelli e Giulia Pisani e dove due anni fa abbiamo partecipato ad un incontro al liceo sportivo con due nostre atlete. Ci tengo a sottolineare che la collaborazione non sarà dunque solamente scientifica tramite UNET, ma anche sportiva tramite la nostra UYBA: favoriremo incontri con i tecnici, il personale medico, i fisioterapisti, le atlete finalizzati all’accrescimento culturale e formativo dei ragazzi, che potranno venire al Palayamamay a seguire le nostre partite“.

Così il Preside prof. Franco Marano e l’Amministratore dell’Istituto Prealpi Prof. Paolo Strano: “L’accordo con la UNET energia e, più in generale con la UYBA Volley, costituisce  per l’Istituto Prealpi e per i nostri studenti un importante traguardo. L’Istituto Prealpi e la UNET collaboreranno sin da subito per fornire ai nostri studenti del Liceo delle scienze applicate a orientamento Energetico Ambientale importanti competenze in materia energetica: Risparmio, Efficientamento di edifici, nuove fonti di energia, impatto ambientale delle attività antropiche. L’accordo con la UNET e la UYBA è una collaborazione ampia che verrà estesa anche al Liceo sportivo – considerato il coinvolgimento pieno nella proprietà della UYBA Volley di Busto Arsizio che milita in A1 – attraverso incontri con i tecnici, il personale medico, i fisioterapisti, le atlete e con personaggi dello sport in genere finalizzati all’accrescimento culturale e formativo dei ragazzi”.

Appuntamento dunque a giovedì 18 gennaio alle 12 presso l’Istituto Prealpi in via San Francesco 15 a Saronno per la conferenza stampa in cui saranno presentati nel dettaglio tutti i progetti dell’accordo. Per le farfalle presenti Stefania Dall’Igna ed Alessia Orro.

Read More

Il “Polesine” di Marta Menegatti

Il viaggio della più famosa beacher italiana, Marta Menegatti, all’interno del mondo delle energie rinnovabili, riparte dal suo Veneto e dal Polesine. Marta Menegatti, ambasciatrice nel mondo di Unet Energia Italiana sui temi dell’ambiente e delle energie da fonti rinnovabili, ci racconta ci parla dei pannelli fotovoltaici.

 

piùClicca qui per vedere il video di Marta Menegatti

Il presidente Giuseppe Pirola, nella foto ufficiale con Marta Menegatti (foto Cucchetti x GSM)

Il presidente Giuseppe Pirola, nella foto ufficiale con Marta Menegatti (foto Cucchetti x GSM)

Read More

Gli elogi del comune di Busto a Pirola. Albani: “Uyba e Unet d’eccellenza”

Il consigliere del Comune di Busto Arsizio, Alessandro Albani, uno dei politici tra i più attivi e sempre in prima linea a sostegno del territorio e dei cittadini, ha espresso il proprio apprezzamento sull’operato di Giuseppe Pirola, presidente di Unet Energia Italiana e Uyba Volley. In particolare si è soffermato su come abbia trasformato – in meglio – il PalaYamamay di Busto Arsizio.

Clicca qui per vedere il video

img_4861

Read More

Gennari, la schiacciatrice che strizza l’occhiolino al fotovoltaico

Sorriso contagioso, solare e sempre di buon umore. Specie se Alessia Gennari, nuova banda della Uyba Volley arriva a Busto Arsizio con l’entusiasmo di una debuttante, nonostante un curriculum sportivo di altissimo profilo e tanti gettoni di presenza con la Nazionale azzurra. E tra un allenamento e un altro, Alessia tra i suoi lobbies è molto attratta dalle energie da fonti rinnovabili. Così, ci ha raccontato, che nella sua nuova casa, l’impianto fotovoltaico, sarà il suo ‘colpo di mercato’.

Clicca qui per vedere l’intervista

img_4848

Read More

Dall’Igna, palleggiatrice Uyba a trazione ‘green’

Stefania Dall’Igna dopo una carriera di grande prestigio e ricca di soddisfazioni, è tornata a giocare nella sua Busto Arsizio, sposando il progetto sportivo del presidente Giuseppe Pirola che oltre ad essere il n.1 di Unet Energia Italiana è il proprietario della Uyba Volley. Ne condivide soprattutto idee e gli investimenti in materia delle energie rinnovabili.

Clicca qui per vedere l’intervista

img_4840

Read More

Negretti (UYBA): “Unet Energia, Pirola all’avanguardia come imprenditore”

Beatrice Negretti è tra le pallavoliste più interessanti del panorama italiano. Giovanissima ma già con le idee chiare, anche sui temi legati all’ambiente e sposa in pieno il progetto di fare impresa nello sport del presidente Giuseppe Pirola che, con Unet Energia Italiana porta la città di Busto Arsizio ad essere all’avanguardia negli impianti sportivi e nel modo di fare sport.

Clicca qui per vedere l’intervista

img_4843

 

 

 

 

 

 

 

 

Read More

L’ex sindaco Farioli e la lungimiranza di Pirola

Gli interessi della città prima di tutto. Gianluigi Farioli, oggi sindaco benemerito di Busto Arsizio gongola sul successo di Giuseppe Pirola che ha dato nuova vita al PalaYamamay, la struttura sportiva che ha in gestione per 29 anni. Ci aveva visto bene l’ex amministratore della città che oggi torna da tifoso nel tempio del volley italiano. E parla di una Busto Arsizio proiettata nel futuro.

Clicca qui per vedere l’intervista

img_4863

Read More

Unet Energia Italiana al fianco di UYBA anche nel 2017/18

Unet Energia Italiana è main sponsor della UYBA anche per la stagione pallavolista 2017/18. Unet E-Work Busto Arsizio parteciperà al campionato di A1 di volley femminile con rinnovate ambizioni. Nel filmato la presentazione della squadra al PalaYamamay.

img_4858

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per vedere il video

Read More