3349430082800 404 404info@unetenergia.it

L'Energia non ha colore

ADFM/ Mencarelli, Papa, Poma e un occhio all’energia

2310_VARSPO_14-1

papa

Valeria Papa

 

Sul periodico ADF Farfalle Magazine, in distribuzione al PalaYamamay in occasione delle gare interne dell’Unendo Yamamay Busto Arsizio, coach Marco Mencarelli, il libero Celeste Poma e la schiacciatrice Valeria Papa raccontano la loro esperienza in materia di energia.

 

Sono belle, brave e attente all’ambiente e al risparmio energetico. Le pallavoliste dell’UYBA cercano di interpretare al meglio quella che è la filosofia del main sponsor Unendo Energia Italiana impegnato in progetti di eco-sostenibilità attraverso impianti di fotovoltaico legati a sistemi di accumulo di energia che possano permettere alle famiglie di poter risparmiare concretamente sulla bolletta.
Valeria Papa, uno dei volti noti delle farfalle biancorosse e già entrata nel cuore dei tifosi, ha messo da subito le cose in chiaro con la sua coinquilina Silvia Fondriest: “Le luci si spengono, perché la luce costa e non va sprecata. In famiglia siamo tutti molto attenti al risparmio energetico e anche io ad esempio sono maniacale con la raccolta differenziata. Diversificare la spazzatura migliora l’ambiente e permette di dare nuova vita a tutto ciò che buttiamo”. Da Bolzano a Busto, per Valeria Papa la pallavolo è anche insegnare l’educazione civica non solo ai più piccoli: “Se non diamo noi per primi l’esempio non potremmo permetterci dire agli altri, magari, di evitare di buttate i mozziconi di sigaretta per terra”. Sulla mission di Unendo Energia Italiana, la Papa biancorossa aggiunge: “Il rispetto per l’ambiente è importante. Dobbiamo essere pallavoliste green e cercare di sfruttare la tecnologia dei sistemi di impianti di fotovoltaico per avere un concreto risparmio in bolletta. L’utilizzo delle materie separate per produrre energie, come ad esempio l’eco-balle, sono un esempio tipico del modello di filiera integrata delle fonti rinnovabili. Credo che Unendo Energia Italiana con ogni probabilità sia non solo all’avanguardia in tutti i progetti legati all’utilizzo della luce del giorno, ma proprio leader in questo settore”.
Il libero della UYBA, Celeste Poma ha subito dovuto cambiare marcia, non solo in campo ma anche a casa. “Spegnere le luci di casa quando non si utilizza la corrente elettrica penso sia il minimo. I miei genitori mi hanno da sempre educata a non sprecare la luce. Anche perché poi la bolletta sale e poi la paghiamo. Io, ad esempio, ho scelto di passare ad Unendo Energia Italiana perché oltre ad avere un risparmio concreto presenta anche una bolletta chiara e trasparente relativamente ai consumi”. E aggiunge: “Sono abituata a fare le lavatrici nelle ore serali perché si risparmia. Unendo Energia Italiana con le offerte luce per la casa offre una serie di profili che sembrano quasi quasi fatti apposta per me. E lo slogan di Unendo è proprio fedele alla realtà: semplice, verde e meno cara”.
Anche Marco Mencarelli non transige sullo spreco energetico: “Credo che sia già importante prestare attenzione alle utenze di casa in generale ed evitare di sprecare la luce negli ambienti quando in quel momento sei in un’altra stanza. Se rispetti casa tua rispetti pure tutto cio’ che ti circonda. A mio giudizio  l’educazione civica, prima di tutto, dobbiamo trasmetterla noi adulti ai giovani. A scuola andrebbero fatti incontri mirati come ha già fatto proprio Unendo Energia Italiana l’anno scorso che ha parlato ai bimbi delle scuole della provincia di Varese”.

Read More

L'”energia non ha colore”, l’assessore Rossi elogia l’operato di Pirola (UEI)

Antonio Rossi, tre volte oro olimpico è l’assessore allo Sport e Politiche per i giovani della Regione Lombardia. E’ intervenuto alla presentazione dell’Unendo Yamamay Busto Arsizio che si è svolta ad Expo 2015 nel padiglione Pianeta Lombardia.

Ha voluto sottolineare come l’impegno imprenditoriale di Unendo Energia Italiana e del suo presidente Giuseppe Pirola nei confronti dello sport, possa migliorare il rapporto tra pubblico e privato. In particolare si è soffermato sull’impianto fotovoltaico del PalaYamamay, targato UEI e realizzato con pensiline fotovoltaiche, installate sul parcheggio antistante il Palazzetto dello Sport di Busto Arsizio.

Clicca qui per vedere l’intervista rilasciata per la rubrica “L’energia non ha colore”.

 

(ph. Alemani) L'assessore Antonio Rossi accanto al presidente Giuseppe Pirola nel corso della presentazione di UYBA ad Expo 2015

(ph. Alemani) L’assessore Antonio Rossi accanto al presidente Giuseppe Pirola nel corso della presentazione di UYBA ad Expo 2015

Read More

Il sindaco Gigi Farioli al fianco del presidente Pirola nel rilancio del PalaYamamay

Sempre più Unendo Energia Italiana nel tessuto sociale dell’economia della città di Busto Arsizio. Cesare Cadeo, testimonial di UI, intervista il sindaco di Busto Arsizio, Gigi Farioli che plaude il percorso imprenditoriale intrapreso dal presidente di Unendo Energia Italiana e Uyba, Giuseppe Pirola.

Con la gestione del PalaYamamay fino al 2029 da parte della Futura Volley, inizia un progetto di sviluppo polifunzionale del palasport mirato a dare ancora più lustro al territorio di Busto Arsizio.

Economia, educazione, cultura, sport, tradizione. Il futuro del PalaYamamay è già presente.

Clicca qui per vedere il video

 

Il sindaco di Busto Arsizio, Gigi Farioli

Il sindaco di Busto Arsizio, Gigi Farioli

Read More

Festa dell’Unità, l’on. De Vincenti visita lo stand innovativo di UEI

All’interno del progetto UEI “L’energia non ha colore”, nel corso di una visita ufficiale allo stand innovativo di Uei, alla Festa dell’Unità 2015 in svolgimento a Milano ai Giardini pubblici “Indro Montanelli”, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, on. Claudio De Vincenti, si è complimentato con il dott. Giuseppe Pirola, presidente di Unendo Energia Italiana, per il progresso tecnologico sviluppato da UEI nel campo delle energie rinnovabili.
“In Italia – spiega il presidente Pirola – c’é tutto un progetto retail perché il nostro il sistema di accumulo CU-Q, permette di staccarsi dalla corrente per circa il 95%. Il tutto gestito da un sistema intelligente, attraverso un tablet, che aiuta le famiglie a risparmiare. Sul retail purtroppo ci sono poche possibilità di accesso al microcredito. Per noi l’energia non ha colore. La visita nel nostro stand del sottosegretario De Vincenti e i complimenti ricevuti ci inorgogliscono. La strada intrapresa è quella giusta”.

Clicca qui per vedere il video

Il presidente Giuseppe Pirola riceve la visita dell'on. De Vincenti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Il presidente Giuseppe Pirola riceve la visita dell’on. De Vincenti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

Read More